Mastella ministro d’ingiustizia?Per questo paese non è uno scandalo.

Chissa perchè ma avevo l’impressione che in qualche modo De Magistris non avrebbe continuato la sua inchiesta.

Voglio dire che già quando Mastella fu nominato ministro di Giustizia, già allora ci sarebbe dovuto essere uno scandalo,ma non fu così.

Il personaggio è noto con le sue furbizie da politicante “acchiappone”, fa parte di una certa italia che è come lui, che si comporta come lui, che ha la sua stessa cultura del prendere e non del dare.

Quando si lamentò nella trasmissione televisiva Ballarò che gli era stato teso un agguato mediatico perchè si sosteneva una sacrosanta verità contro di lui e cioè che aveva comprato case a prezzi stracciati ed aveva inserito una certa quantità di parenti a “lavorare” per lo stato, la sua difesa fu che era giusto perchè siamo in democrazia.

Sostenne cioè che è democratico il “prendere” per se, ma nessuno gli ha obbiettato che la democrazia intesa in questi termini non dovrebbe essere valida solo per lui ma per tutti.

Secondo me il suo modo di “leggere” la democrazia in termini di interessi personali è una mentalità che fa parte di un ampio pezzo di questo paese.

Con questa mentalità  l’illegalità o la disonestà o l’inganno o le bugie dei politici diventano più blandi o più giustificabili.

In questo contesto  si spiega perchè da noi tanti scandali vengono dimenticati il giorno dopo e il caso De Magistris secondo me seguirà lo stesso iter: fra un paio di giorni nessuno saprà più chi sia o chi abbia indagato ed i vari Mastella li rivedremo ancora a parlare di legalità, democrazia, altruismo ecc.

Per questo è importante continuare a dare battaglia ciascuno con i propri strumenti anche se piccoli, con le proprie idee, con il proprio fare.

Per questo esprimo la mia solidarietà e stima a De Magistris perchè comunque ci  insegna che anche se si è da soli o in pochi le battaglie in nome di una giusta causa si portano comunque avanti.

Un saluto

Emiliano

 

Mastella ministro d’ingiustizia?Per questo paese non è uno scandalo.ultima modifica: 2007-10-21T19:45:00+00:00da vic0824
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento